ANELLO SUI COLLI DEL GIRO D'ITALIA E il tour de france

Un anello ciclistico transfrontaliero che tocca diversi colli, protagonisti del Giro d’Italia e il Tour de France. Con questo itinerario di 4 notti si respira sia l’atmosfera italiana che quella francese, sfidandosi sui famosi colli di Moncenisio, le Telegraphe, le Galibier e le Lautaret.

Ai grandi nomi abbiamo aggiunto una bellissima salita, non ancora protagonista dei giri ma che merita di esserlo per il panorama mozzafiato che regala, salendo prima a Laval in Valle della Clarée per poi ritornare in Italia per il Colle della Scala.

L’intero tour sarà accompagnato da due guide, una delle quali seguirà il gruppo con il furgone in modo da poter fornire assistenza tutte le volte che serve e trasporterà tutto il necessario per il giro.

Dettagli

  • Adatto a: gruppi (max 14 persone)
  • 4 giorni / 4 notti
  • Lunghezza totale itinerario: 240 km
  • Totale dislivello in salita: 5.690 mt
  • Totale dislivello in discesa: 5.710 mt

PROGRAMMA

Giorno 1

Arrivo a Susa nel primo pomeriggio e incontro con le guide.
Controllo delle bici e breve giro in bici in compagnia delle guide.
Passeggiata turistica alla scoperta del centro storico di Susa e le testimonianze lasciate dall’epoca romana con l’anfiteatro, l’acquedotto, l’altare celtico e l’Arco di Augusto.
Da assaggiare: la Focaccia dolce di Susa e il vino Avanà dell’antico vitigno autoctono della Valle di Susa.
Cena e pernottamento a Susa.

Susa Val di Susa esatate
Lago del Moncenisio bike tour giro d'Italia e tour de france

Giorno 2

Da Susa si sale verso Novalesa, con le sue stupende cascate. Dopo essere passati in territorio francese si affronta la parte più spettacolare dell’intera ascesa: il serpentone della Gran Scala. Da qui si passa davanti al Lago di Moncenisio per arrivare a 2081m. La discesa su strada larga con tornanti lunghi porta prima a Lanslebourg per poi percorrere la Valle della Maurienne fino al paese di Saint Michel.
Cena e pernottamento a Saint-Michel.
84,5km – 2.280m salita – 2.050m discesa

Giorno 3

Oggi si affrontano le mitiche salite del Col du Telegraphe (1.566m) e du Galibier (2.642m), spesso il punto più alto del Tour de France, nel quale è apparso più di 60 volte.
Salito al Col du Telegraphe si scende a Valloire prima di affrontare la scalata del Col du Galibier per un totale di 35km e oltre 2.000 di dislivello. La discesa passa per il Col du Lautaret per arrivare a Briançon, con il suo bellissimo centro storico.
Pernottamento a Briançon.
67,6km – 2.240m salita – 1.660m discesa

Col du Galibier tour de france e giro d'italia bike tour
forte di exilles

Giorno 4

Invece di rientrare in Italia passando per il colle di Montgenevre proponiamo l’alternativa più panoramica e meno trafficata. Si salirà prima in cima alla strada della bellissima Val Clarée per poi tornare a Nevache e risalire per il Colle della Scala. Da qui si scende con una serie di tornanti e una vista mozzafiato sulla conca di Bardonecchia per poi procedere sulla statale, attraversando Exilles e la sua fortezza, fino a Susa.
Cena e pernottamento a Susa.
88,4km – 1.170m salita – 2.000m discesa

Contattaci per un preventivo per il tuo gruppo

Le montagne offrono molto più del puro e semplice sci. Read more
Scopri i comprensori del Piemonte e della Valle d’Aosta Read more
Trekking valle maira, percorso frassati
Crea la tua vacanza estiva in montagna con noi Read more
La montagna ha una magia speciale in estate. Read more
Il tuo evento dalla A alla Z con noi Read more
L’evento sulla neve a Sauze d’Oulx Read more
Siamo al vostro fianco per creare la migliore esperienza per voi ed i vostri ospiti Read more
La vacanza sulla neve costruita in base alle tue necessità Read more